Visualizzazione di 5 risultati

Florence Knoll è stata una delle figure più influenti nel mondo del design e dell’architettura del XX secolo. Tra i numerosi meriti, è ricordata anche per aver introdotto un gusto moderno negli interni degli uffici, rivoluzionando completamente la percezione degli spazi lavorativi.

Insieme al marito, Hans Knoll, riuscì anche a portare la loro azienda, Knoll Associates, ai vertici nel settore dell’interior design e dei mobili, rendendola un punto di riferimento per professionisti e appassionati.

Florence Knoll: il design degli open space

Uno degli aspetti più innovativi introdotti da Knoll fu il design degli open office. Questi spazi, pensati per rispondere alle esigenze degli impiegati, erano caratterizzati da mobili dal design moderno, organizzati in modo razionale per ottimizzare gli spazi e la produttività. Ma ciò che rendeva unico il suo stile era l’attenzione ai dettagli e l’equilibrio tra funzionalità ed estetica.

Le sue creazioni si distinguevano per le linee pulite e le geometrie semplici. Tuttavia, Knoll non si limitava a un rigore geometrico: sapeva “umanizzare” i suoi progetti, integrando trame accattivanti, forme organiche e tocchi di colore che rendevano gli ambienti accoglienti e piacevoli.